#2021DESTINAZIONETAURIDE

Intersezioni e anacronismi, ricercando Iphigenie. Tragedie-Lyrique di Bruno Taddia

Spettacolo teatrale di Bruno Taddia

Sull’Iphigénie en Tauride di Christoph Willibald Gluck

 

Gli interventi del professor Valerio Magrelli sono di sua mano.

#2021destinazionetauride è uno studio sulla Iphigénie en Tauride di Gluck e tratta la vicenda greca della primogenita di Agamennone e Clitemnestra, narrata dai testi di Euripide, poi mediati da numerosi drammaturghi francesi, da Racine (1674) a de La Touche (1757) ed ancora da Goethe (in due versioni: 1779 e 1787), solo a citare alcuni emblematici autori, che trattarono un mito amato e più volte ripercorso nei secoli, in letteratura, in musica, nelle arti visive; in ogni disciplina ritroviamo dettagli e sfumature diverse, a forgiare nuove ed affascinanti letture della vicenda di colei, che Agamennone venne chiamato a sacrificare agli dèi.

Lo studio, proposto in questo laboratorio a cielo aperto, raccoglie e fonde citazioni e riflessioni, tratte dai capolavori di Gluck, elaborate dal sottile filo drammaturgico di Bruno Taddia con la voce di Anna Caterina Antonacci.

 

RECITE:

Pavia, Teatro Fraschini: 18 ottobre 2020

Brescia, Teatro Grande: 23 ottobre 2020

Cremona, Teatro Ponchielli, 28 ottobre 2020

Como, Teatro Sociale 30 ottobre 2020