Il Teatro Sociale di Como è un punto focale della vita culturale comasca e non solo. Il nostro Teatro di tradizione attira a sé l’intera utenza del triangolo compreso tra Varese, Lecco e la Svizzera.
Molte le attività previste nel corso della stagione che variano dalla Lirica, cavallo di battaglia, alla Prosa, alla Danza passando dal Musical e dalla Concertistica senza scordare gli spettacoli per bambini e famiglie. La ricerca costante verte soprattutto alla qualità, qualunque sia il genere di appartenenza dello spettacolo creando, attraverso l’eccellenza, un unico filo rosso che lega ogni proposta. Ma il Teatro vuole essere centro di formazione e creazione della cultura stessa.
Su questo versante, l’appuntamento più prestigioso è senza dubbio il Concorso per Giovani Cantanti Lirici d’Europa, trampolino di lancio per numerosi artisti di fama mondiale.
Sempre sul versante della divulgazione della cultura c’è Opera Education, contenitore di cinque progetti per la diffusione dell’opera lirica e della musica sinfonica tra i bambini dagli 0 ai 18 anni (www.operaeducation.org ).
Inoltre, AsLiCo, dall’estate 2008, nel mese di luglio si trasferisce all’aperto per il Festival Como Città della Musica, disseminando per la città, dall’Arena a Villa Olmo, al Baradello, numerosi appuntamenti di musica, teatro e danza.

 

Cenni storici

Fondata a Milano nel 1949 dal Cavaliere Giovanni Treccani degli Alfieri, l’AsLiCo Associazione Lirico Concertistica fu istituita con il preciso compito di «aprire la via ai giovani studiosi forniti di adeguate doti naturali a mezzo del Teatro sperimentale» e fare «dell’attività didattica e sperimentale, teatrale e artistica, non un mestiere ma una vocazione». Consolidatasi negli anni, l’AsLiCo ha allargato i suoi orizzonti, promuovendo numerose iniziative e progetti sempre rivolte alla formazione dei giovani artisti – cantanti, registi, direttori, musicisti – offrendo importanti opportunità di lavoro e crescita artistica. Dal 2001 AsLiCo ha trovato casa al Teatro Sociale e da allora ne gestisce l’intera attività artistica.
Il Teatro Sociale, di proprietà della Società dei Palchettisti, viene inaugurato il 28 agosto 1813, nell’area in cui sorgeva il Castello della Torre Rotonda. Su progetto dell’architetto Giuseppe Cusi, sono stati numerosi gli ampliamenti, restauri e abbellimenti del Teatro, che oggi fra platea, tre ordini di palchi e due gallerie conta 999 posti.
A questo si aggiunge nel 2013 il restauro dell’Arena del Teatro, riportata al suo antico utilizzo e splendore.

Info biglietteria

Biglietteria del Teatro Sociale
Piazza Verdi, 22100 Como
Orari:
dal martedì al venerdì, ore 13.00 – 18.00
Sabato, ore 10.00 – 13.00
Tel. +39. 031.270170
Fax +39. 031.271472
info@teatrosocialecomo.it
www.teatrosocialecomo.it

Info gruppi

Promozione gruppi e scuole
Claudia Cozzi
Tel. +39. 031.270171
ccozzi@teatrosocialecomo.it

Calendario STAGIONE OPERA

 

28, 30 Settembre 2017

Ettore Majorana. Cronaca di infinite scomparse

Direttore Jacopo Rivani
Regia Stefano Simone Pintor

 

3, 5 Novembre 2017

Die Zauberflöte

Direttore Federico Maria Sardelli
Regia  e Coreografia Cécile Roussat e Julien Lubek

 

23, 25 Novembre 2017

Rigoletto

Direttore Pietro Rizzo
Regia Elena Barbalich

 

14, 16 Dicembre 2017

La Cenerentola

Maestro concertatore e Direttore Lin Yi-Chen
Regia Arturo Cirillo

 

 

19, 21 Gennaio 2018

Carmen

Direttore Carlo Goldstein
Regia Frédéric Roels

 

Piantina del teatro

 

www.teatrosocialecomo.it

logo_tsc_DEFjpeg